Al Quaeda apre un forum italiano…

Sostituto del sito imam di Carmagnola
Il sito Internet di Al Qaeda ha aperto un forum anche in lingua italiana. Finora interamente in arabo, il forum Ekhlas è uno dei siti qaedisti più noti e frequentati, ed è stato scelto dai seguaci di Bin Laden quale sostituto del blog dell’Imam di Carmagnola, Abdul Qadir Fadlallah Mamour, chiuso dalla polizia postale il 22 febbraio. A gestire il sito è un membro del forum che si fa chiamare Nahir al-Murtadin (in arabo, “sgozzatore degli apostati”).

Sia il gestore del forum che i partecipanti hanno in comune una non buona conoscenza della lingua italiana. Il gestore, poi, probabilmente non vive neppure nel nostro Paese.

Il messaggio inaugurale
La sezione si apre con un messaggio inaugurale: “Benvenuto a tutti. In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso, Lode ad Allah. Che Allah ci guidi nella Via del Corano e della Sunnah. Il forum Al-Ekhlas inaugura oggi la sezione italiana. In nome dell’amministrazione del forum incito tutti i fratelli e sorelle che hanno la padronanza della lingua italiana ad animare questa sezione”.

Scarsa conoscenza dell’italiano
Per ora solo una decina di persone, di cui circa la metà residenti in Italia, partecipano a questo nuovo spazio. Tutte accomunati da una scarsa conoscenza grammaticale della lingua. Si legga per esempio l’intervento di Brahim33, con numerosi errori di ortografia e grammatica: “vi racconto la vita degli musulmani arabi in questo paese. Prima di tutto dove sono io, ci sono pochi cha amano benladen e che amano almogiahedin……..ecc. hanno paura quando parlo con loro di algihad in afghanistan in iraq…..ecc. Basta quando ti vedeno parlare di loro ti fanno un sguardo e pensano che tu anche sei un terrorista heh! magari il popolo italian e a zero di pensiero di studio di logica. Per questo il nostro profeta ha detto che la roma si apre con solo con attakbir (il grido di “Allah è grande” dei mujahidin, ndr)”.

La conversione di Magdi Cristiano Allam
Tra primi temi trattati dai frequentatori della sezione italiana del forum un certo spazio è dedicato alla conversione al Cristianesimo del vice direttore del “Corriere della Sera”, Magdi Cristiano Allam. E sono riportati due articoli tratti da un blog e da un sito italiani sulla sua conversione avvenuta nel giorno di Pasqua molto critici per l’enfasi mediatica data alla scelta di fede del giornalista e scrittore di origine egiziane.

Il riferimento all’ex imam di Carmagnola
Il nuovo portale mantiene poi un riferimento all’ex imam di Carmagnola, gestore del primo sito di Al Qaeda in italiano: la traduzione nella nostra lingua dell’ultimo messaggio audio rivolto da Osama Bin Laden all’Europa, già apparso sul sito dell’ex imam.

L’inchiesta e gli arresti
Il 22 febbraio, la polizia postale aveva chiuso quattro blog filo-islamici che rilanciavano in Italia i proclami dei capi di Al Qaeda e che erano attestati su un server italiano, Splinder. Sette persone erano state denunciate dalla Digos di Verona. Il blog principale era gestito dal Senegal dall’ex imam di Carmagnola, ovvero Abdul Qadir Allah Fadl Mamour, già espulso dal territorio nazionale; e un secondo è collegabile alla moglie, Barbara Farina, che se ne occupava sempre dal Senegal. Gli altri due diari filo-islamici online venivano invece gestiti direttamente in Italia. I sette denunciati dalla Digos sono tutti italiani, incensurati, finiti nella rete del proselitismo islamico attraverso il blog “Qital”, gestito sempre dall’ex imam di Carmagnola. Nei quattro blog, scritti in lingua italiana, si incitavano gli islamici alla “guerra santa contro i miscredenti occidentali”, si esaltavamo le gesta dei mujahidin e venivano pubblicati i comunicati emessi da Laden e dal suo numero due, al Zawahiri, dopo ogni atto terroristico di matrice islamica.

Fonte: TGCom.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...