Marocco: una rete tv per i Berberi.

A fine anno, il Marocco avrà una rete televisiva pubblica in amazigh.
L’iniziativa è un passo molto importante per la comunità berbera che da anni aspettava un tale riconoscimento in quanto si tratta di un modo per preservare una cultura e una lingua lungamente marginalizzata.
La lingua berbera è stata, infatti, duramente repressa negli anni passati dai paesi del Nordafrica che si proclamano “arabi” e procedono a sistematiche campagne di arabizzazione. Fino ad oggi in Marocco non esistevano reti televisive berbere. “È per noi un passo molto importante – spiega Ahmed Boukous il rettore dell’Istituto Reale della Cultura Amazigh, l’ente governativo del Marocco incaricato della salvaguardia e della promozione della lingua e della cultura amazigh -. Indiscutibilmente, la nostra lingua è minacciata e le giovani generazioni la conoscono sempre meno”.

Secondo l’ultimo censimento, nel 2004, 8,4 milioni di marocchini – circa il 28 per cento della popolazione del paese (31,5 milioni) – parlano quotidianamente uno dei tre dialetti berberi: il tarifit nel nord del Marocco, il tamazight nel Marocco centrale, e il tachelit nel Sud. “Questo sondaggio è stato fatto male – dichiara Boukous -. La stampa araba se ne è impossessato per affermare che i berberi rappresentano meno di un terzo della popolazione marocchina quando invece l’85 per cento dei marocchini erano berberi nel 1956, anno dell’indipendenza”. Per Rachid Raha, membro fondatore del Congresso mondiale amazigh e direttore del mensile ‘Il mondo amazigh’, “La cultura amazighe è stata vittima del campo politico. I partiti tradizionali marocchini vogliono imporre l’arabizzazione nell’insegnamento, Noi invece vogliamo difendere la cultura amazighe perché reputiamo sia una ricchezza e una prova di democrazia”.

Fonte: Liberal.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...