Trafficking: dalla parte delle vittime

Lo chiamano «trafficking» il fenomeno della tratta di esseri umani ed è in allarmante crescita in tutto il mondo. Tutti gli Stati, si può dire, ne sono toccati, o come paesi d’origine, o come luoghi di transito oppure come destinazioni finali di questi viaggi.
Su questo tema si terrà a Roma, il 25 marzo, un seminario nell’auditorium della Cassa nazionale forense (via Ennio Quirino Visconti), che s’intitola : «Trafficking, dalla parte delle vittime».
Questo evento formativo nasce dalla collaborazione tra l’Unicri (United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute), l’Unione forense per la tutela dei diritti dell’uomo e Cooperazione Italiana. Il seminario vuole essere il primo passo di un percorso di formazione ed informazione, che consenta una attiva partecipazione da parte del pubblico per poter confrontare le esperienze quotidiane e fornire stimoli per un maggiore approfondimento della materia.
Lo spirito di approccio globale e multidisciplinare al problema è rappresentato anche dal progetto «Preventing and Combating Trafficking of Minors and Young Women from Nigeria to Italy» (Prevenzione e lotta alla tratta delle minorenni dalla Nigeria verso l’Italia), finanziato dalla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Esteri .
Nell’ambito di questo progetto si sono svolti diversi seminari, rivolti ai diversi soggetti attivamente impegnati nel contrasto alla tratta.

Programma completo .

Fonte: MaE.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...